FAQ 

La Gettoniera a singola moneta o gettone non legge più le monete

Se la gettoniera non legge più le monete dovete eseguire queste verifiche:

1. Muovete a mano lo sportellino sul fianco della gettoniera e premete varie volte il pulsante frontale per verificare che non ci siano dentro monete incastrate.

2. Sul lato destro della gettoniera è presente una piccola bobina che serve ad aprire lo sportellino mobile che fa passre le monete verso il basso. All'interno della bobina vi è un piccolo pistoncino che deve potersi muovere liberamente. Smontate la bobina con un cacciavite a croce, sfilate il pistoncino e pulite bene tutte le superfici. Sporco, incrostazioni, polvere, sabbia ecc. possono impodire il corretto movimento del pistoncino che impedirebbe quindi la caduta delle monete verso il basso.

3. Assicuratevi che vi sia la 12V ai capi del connettore che alimenta la gettoniera. Controllate con un tester che fra il filo rosso (+12V) e il il filo nero (0V) ci sia tensione.

4. Se la tensione è presente potrebbe comunque esserci un problema sull'alimentatore che mostra tensione ma non rilascia la corrente necessaria ad eccitare la bobina. Sostituite un alimentatore con un altro a 12Vcc che abbia una corrente minima di 2A (24W).

5. Verificate che la moneta campione sia ben posizionata nell'alloggiamento. Provate a toglierla e rimetterla correttamente.

6. Se la gettoniera legge di tanto in tanto qualche moneta potrebbe esserci il selettore della sensibilità registrato male. Girate la vitina bianca sul retro della gettoniera, pochi gradi in senso antiorario e riprovate.

Se nessuna delle operazioni sopra citate permette di recuperare la gettoniera allora ci sono poche speranze che torni a funzionare, consiglio di acquistarne un'altra, costa sicuramente meno del trasporto + riparazione.

Durata delle gettoniere

Le gettoniere non sono apparecchi eterni! In particolare se lavorano all'aperto sono soggette ad un accorciamento rapido della loro vita. L'aria umida, il vento la polvere aggrediscono il sistema di lettura ottico che legge il passaggio delle monete...per fare un esempio è come indossare degli occhiali, andare in giro per un anno senza mai toglierli e sorprendersi se alla fine le lenti sono sporche. Questo è quello che succede ai LED e al riflettore interno che eseguono la lettura delle monete. Se avete una attività  suggerisco pertanto  di tenere sempre una gettoniera di ricambio a magazzino (solo il lettore), se non ogni anno, ogni due o tre vi troverete a dover cambiare la gettoniera.

Montaggio KIT

I KIT gettoniera non sono complicati ma devono essere montati da persona qualificata. Guasti ai particolari costituenti i KIT o agli apparecchi comandati, causati da errato montaggio del KIT non sono coperti da garanzia.

Aziende - posso avere la fattura?

Si, basta richiederla prima dell'acquisto. L'Iva verrà aggiunta all'imponibile in quanto la vendita verrà effettuata dalla LATITUDE 39 LTD, ditta autorizzata ad emmettere fattura. Passare in questo caso tutti i Vs dati fiscali in fase dell'ordine attraverso il modulo di contatti che trovate nella Home page. Quando non richiesta la vendita verrà registrata nei corrispettivi di vendita. Se non richiesta entro il giorno 5 del mese successivo all'acquisto non sarà più possibile ottenere la fattura.  

Certificazioni - i componenti hanno la certificazione CE

Quasi tutti i componenti venduti nel sito possiedono il certificato di conformità e sono dotati di marcatura CE. Tuttavia, trattandosi di parti da assemblare in KIT restano a responsabilità del'acquirente tutte le certificazioni che possono essere richieste o previste per l'applicazione realizzata. Se ci fossero dubbi su quanto si vuole realizzare e sulle implicazioni in merito a normative vigenti o sulla sicurezza si prega di informarsi prima dell'acquisto. La ditta Latitude 39 Ltd si esonera da qualsiasi danno o incidente causato a persone o cose per un utilizzo errato o improprio dei componenti commercializzati. 

Registro dei corrispettivi di vendita

Le gettoniere vendute in questo negozio Online non possiedono porte di comunicazione vers l'esterno.

La comunicazione delle vendite all'Agenzia delle Entrate pertanto dovrà essere effettuata in questo modo.

- Censire il Vs sistema di vendita (Gettoniera)

- Procurarvi un'APP certificata che dialoghi con l'Agenzia delle entrate

- Trasmettere i dati delle vendite attraverso l'APP.

Chiedere al Vs commercialista i dettagli su come gestire queste operazioni.

Pagamento in contrassegno

E' possibile richiederlo in fase di emissione dell'ordine. Per acquisti superiori a 100 euro non vi sono costi aggiuntivi per questo servizio. Per acquisti al di sotto dei 100 euro il costo aggiuntivo per questo servizio è di € 4,00 + Iva. Il pagamento potrà essere effettuato in contanti o con assegno intestato a SDA.

Qual'è la tensione di alimentazione della Gettoniera?

La gettoniera (lettore) è sempre alimentata a +12V. Le schede Timer che controlla l'uscita dell'utilizzatore sono di 2 tipi:

- quelle alimentate a 230V e che presentano la tensione di uscita anch'essa di 230V; pertanto occhio se dovete comandare docce o apparecchi che funzionano a 12V.

Dovete richiedere in quel caso una scheda con alimentazione a 12V.

- Schede a 12Vcc : potete alimentarle con un alimentatore 12Vcc, una batteria.. sono di solito usate per comandare docce, luci, e raccomandate in tutte quelle situazioni dove il dispositivo sia soggetto ad ambienti atmosferici.

Come faccio a comandare un carico superiore a 1200W?

Ho preparato un Kit per questa esigenza. Se dovete comandare infatti una lavatrice o un asciugacapelli dove le potenze in gioco sono dell'ordine di 1500/2000W allora non potete usare il collegamento diretto alla gettoniera che risulterebbe sovraccaricata e potrebbe danneggiarsi risultando anche pericolosa.

In pratica fra la gettoniera e il vostro utilizzatore verrà interposto un relè che avrà dei contatti tali da sopportare correnti maggiori di 10A.. dipendendo dall'apparecchio da comandare potrà essere da 16...20 o 25 A.

Il Kit a richiesta può essere  inviato con tutti i collegamenti già realizzati, solo da collegare il Vostro utilizzatore che sia una lavatrice, un aspiratore ecc.. Andate a vedere nella pagina KIT Pronti le varie proposte per trovare quella che fa al caso vostro.

 

Se siete un po' pratici di "elettricità" potete sempre realizzare voi questa applicazione per potenze superiori a 1200W interponendo fra la gettoniera e il vostro apparecchio un relè che abbia una bobina da 230V con contatto monostabile. Il contatto di uscita dovrà supportare la corrente del vostro apparecchio utilizzatore, esempio 16A... 20A...

Chiedete in ogni caso consigli, i KIT sono in continuo aggiornamento.

Campionare un Gettone nel BOX gettoniera con pulsante rosso

PROCEDURA PER CAMPIONARE UN GETTONE ATTRIBUENDOGLI IL VALORE DI UNA MONETA DA 50 CENT.

Svitare la vitina che c’è dietro il BOX gettoniera
Aprire il cassetto ed estrarlo
Tirare fuori il blocco superiore con la gettoniera
Dobbiamo lavorare solo ed esclusivamente sul lato sinistro della gettoniera, quello dove ci sono i 2 pulsanti A e B e il piccolo display
Premere il pulsante A per 2 sec, sino a quando compare CP
Premere nuovamente il pulsante A sino a quando compare C1… premere ancora più volte sino a quando compare C6
Premere il pulsante B per 2 secondi sino a quando compare 00.
Premere ancora il pulsante B sino a far comparire il N. 5
Adesso inserire i gettoni nella gettoniera, tanti sino a quando la gettoniera non emette un BEEP BEEP.
Premere il pulsante A sino a quando non ricompare CP.
Staccare l’alimentazione e riattaccare.
Provare che la gettoniera accetti il gettone al quale abbiamo dato il valore di 50 centesimi 
Riposizionare il blocco gettoniera dentro l’involucro, riavviare la vitina posteriore.
 

Posso montare la gettoniera all'aperto?

Direi "ni". Sicuramente non potete lasciarla completamente esposta alle intemperie ma dovete proteggerla dalla pioggia e spruzzi d'acqua. Tutte le applicazioni fuori da un utilizzo privato/domestico devono essere supervisionate da un tecnico che consiglierà su eventuali protezioni da aggiungere (differenziali, verifica dell'impianto di terra, scaricatori di tensione). Non improvvisarsi elettricisti !

Collegamento per le lavatrici

Dovete accertarvi di quale sia la potenza assorbita. Se superiore ai 1200W occorre acqustare il Kit che monta il contattore, ovvero quel dispositivo che permette di supportare correnti sino a 20A ovvero di comandare potenze sino a 4000W.

 

La gettoniera a timer è un semplice accendi/spegni a tempo comandato da gettone o moneta. Il problema è come sincronizzare la gettoniera con la durata dei lavaggi. Occorre individuare i tempi medi dei lavaggi e far pagare di conseguenza a tempo.

 


ESEMPIO  --> 20 min : € 1,00

 

Quindi

  • Lavaggio a freddo ( 35 min) : € 2,00 , ovvero verranno inserite 2 monete da 1 euro o 2 gettoni….a vostra scelta. La macchina resterà accesa per 40 minuti, il tempo per caricare, lavare, scaricare, poi si spegnerà.

 

  • Lavaggio Caldo ( 55 min ) : € 3,00,   ovvero 3 monete da 1 euro e così via…ci saranno alcuni minuti di bonus in cui la macchina resterà accesa poi si spegnerà.

 

La soluzione è quindi molto semplice, bisognerà apporre vicino alla macchina un foglio con il costo dei lavaggi che non saranno aprezzo fisso ma dipendenti dalla durata.

 

La gettoniera (con cassetto frontale) non legge le monete da 0,5 e 2 euro

Andate alla pagina MANUALI, troverete le istruzioni per ricampionare le monete nel caso la gettoniera non le stesse leggendo correttamente. 

Nella pagina VIDEO trovate anche il TUTORIAL per come eseguire questa operazione (semplicissima).

 

Operazioni preliminari.

Staccare la corrente. Svitare la vitina a croce nella parte posteriore. Aprire il cassetto. Sfilare il blocco nel quale è fissata la gettoniera. Alimentare nuovamente la gettoniera facendo attenzione a non tozare superfici o componenti in tensione.

 

 

Posizionare la Gettoniera davanti a voi, dove ci sono i due pulsantini A e B e il display a 2 cifre.

 

Seguire a questo punto le istruzioni.

La Gettoniera Multimoneta JY926 NON LEGGE più le monete

Potrebbe esserci il riflettore sporco.

Il riflettore è quel rettangolino cromato posto sul corpo della gettoniera sotto l'elettromagnete. Nella pagina VIDEO trovate un Tutorial che vi spiega come smontarlo e ripulirlo. Poi rimontate tutto e la gettoniera dovrebbe riprendere a leggere correttamente le monete. 

Come inserire la moneta nella Gettoniera a Moneta Singola

Andate alla pagina VIDEO e guardate il Totorial che vi spiega come inserire la moneta nell'apposito scomparto.

Note sulla GARANZIA

La garanzia copre i difetti di fabbricazione dei componenti.

Nei componenti elettrici i guasti da difetto di fabbrica si manifestano nei primi mesi di utilizzo degli apparecchi.

La garanzia NON COPRE i guasti derivati dalle installazioni, montaggi o integrazioni su altri sistemi che ne abbiano alterato l'integrità fisica o elettrica. Esempio. Se un mobiletto per comando lavatrice viene forato per essere fissato a parete la garanzia decade, questo perchè le vibrazioni indotte dal trapano sui componenti elettronici potrebbero averli danneggiati (caso frequente).

Circa i KIT. Non viene riconosciuta la garanzia se durante il montaggio del KIT qualche componente viene danneggiato o se i collegamenti elettrici sono realizzati in modo tale da generare subito o successivamente danni ai componenti.

Please reload

novità

IMG_20190615_092814.png

www.gettoniere-shop.com   di   Latitude 39 Ltd -- CF/PI 03614240921 REA CA-284847 --  tullio2008s@gmail.com   -   Cagliari   -   Sardegna   -   Italia